Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

"Sei tu in questo video? Vergognati!" Nuovo virus in diffusione su Facebook
- MERCOLEDÌ 15 GIUGNO 2016

  

Visto il livello di diffusione di questo virus, sentiamo la necessità di denunciare l’esistenza di questo virus al fine di avvisare quante più persone possibile e bloccare una diffusione che non è forse errato definire pandemia. Parliamo di Facebook.

Sono tantissimi i casi di persone che ultimamente stanno scrivendo sulla propria bacheca “non aprite il video che vi sto inviando!”.  L’esigenza di invitare a non fare clic sul video nasce dal fatto che quella che è in atto è una diffusione di un virus (che pare rubi i dati dell’utente Facebook, oltre a diffondersi in maniera capillare) molto particolare.

Come funziona?
Vi arriverà un messaggio da parte di un amico, il cui contenuto sarà all’incirca “Sei tu in questo video? Vergognati!” con allegato un video.  Siamo di fronte ad una tecnica di “ingegneria sociale”: creare una situazione di emergenza (che avrò mai fatto? Perché dovrei vergognarmi?) per rendere meno cauta la persona. Lo scopo è molto chiaro: rendere quanto più forte possibile la tentazione di aprire il video.

Il meccanismo:
riceverai il messaggio dall’account di un amico Facebook. L’amico che ti ha inviato il video non ha nessuna consapevolezza di averlo fatto: molto probabilmente se ne accorgerà solo quando qualcuno glielo segnalerà.

                                      


Se ricevi il messaggio e fai clic sul video , il tuo smartphone o computer saranno anch’essi infettati e anche il tuo account diventerà vettore di diffusione del virus. A sua volta, senza rendertene conto, il tuo account Facebook comincerà a inviare messaggi contenenti il video e il messaggio ad una grande quantità di contatti.

Che fare?

Se ricevi il messaggio:
1. ovviamente non aprirlo. La Polizia Postale ha spiegato chiaramente che l’infezione si diffonde solo dopo aver fatto clic sul video: la semplice apertura del messaggio  non comporta nessun rischio
2. Avvisa l’amico che ti ha inviato il messaggio, il quale, molto probabilmente, sarà del tutto ignaro dei messaggi inviati dal suo account

Se hai fatto clic sul video e stai diffondendo il virus:
1.Per rimuovere il virus occorre avere a disposizione un computer o uno smartphone “pulito”, dove cioè il video non è mai stato aperto.  Accedi quindi tramite questi dispositivi “puliti” al tuo account Facebook

2. Cambia immediatamente la PASSWORD dell’account Facebook  dal dispositivo pulito: si sono avuti riscontri di password modificate su dispositivi infetti ed intercettate dal virus stesso, operazione che rende il virus ancora in grado di agire anche con le nuove credenziali.

3. Una volta cambiata  la password, torna al computer o smartphone infetto e lancia, SENZA APRIRE FACEBOOK, una scansione con il software antivirus. La questione dovrebbe risolversi: se non succede rivolgiti ad un tecnico.

Ultimo consiglio:
sono stati diffusi con la stessa tecnica molti altri virus. Spesso però il video o link rimandavano a contenuti hard. Sia che provengano da uno sconosciuto o da un amico, il consiglio è sempre lo stesso: non aprirli!



Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

LUNEDÌ 18 NOVEMBRE 2019
Quick Heal supporta il Windows 10 November Update
Microsoft ha diffuso recentemente il nuovo aggiornamento cumulativo per i pc che eseguono Windows 10, chiamato Windows 10 November Update.   Ecco alcune de...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login