Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Attenzione alle false email di conferma Ordine di Amazon: contengono Malware!
- GIOVEDÌ 19 MAGGIO 2016

Dopo che hai effettuato il tuo shopping su un qualsiasi sito di e-commerce, è normale ricevere un’email di conferma dell’acquisto. Ma, se ricevi un’email di conferma da Amazon che è per la maggior parte bianca e contiene un allegato, presta molta attenzione.
Molti utenti hanno riferito di aver ricevuto email di conferma di invio di ordini da Amazon (con oggetto Amazon Order Dispatched), contenenti solo allegati.

Nel testo di queste email è riportato il seguente messaggio:

“il tuo ordine su Amazon.com/.uk è stato confermato (#67587534xxxx)”
“Your Amazon.com/.uk order has been dispatched (#67587534xxxx)”).


In molti casi, la curiosità ha la meglio e chi riceve l’email finisce per scaricare l’allegato.
Queste email sono false e gli allegati contenuti sono progettati per installare malware sul computer di chi le riceve. Come notato, alcuni di questi allegati sono file compressi .zip, mentre altri sono del tipo .docm (Word Open XML Macro-Enabled Document file).

Si pensa che scaricare questi allegati porti all’installazione del più recente ransomware (Locky) sul computer della vittima. Una volta nel computer, questo ransomware cripta tutti i file che riesce a trovare e pretende il pagamento di un riscatto per decriptarli. (Maggiori info sul ransomware Locky sono disponibili qui)

In altri casi, scaricare gli allegati può lanciare uno spyware che è in grado di rubare informazioni sensibili come ID e password bancarie e di altri account online.

Proteggiti adottando queste semplici accortezze:

1.Non fidarti di email che non stai aspettando, anche se sembrano provenire da qualcuno che conosci.
2.Non scaricare mai allegati o cliccare su link che provengono da email indesiderate o inattese.
3.Le email di conferma di ordini di solito recano i dettagli nel corpo dell’email e non negli allegati.
4.Se stavi aspettando un’email che ti chiede di eseguire il download di un allegato o di cliccare su un link, è più sicuro chiedere riscontri al mittente sulle motivazioni e il contenuto della mail.
5. Disattiva le macro su Word e qualsiasi altro software con le Macro abilitate

Se pensi che questa informazione sia utile, condividila con i tuoi amici e conoscenti su Facebook e Twitter. Stay safe!

Fonte: http://blogs.quickheal.com/beware-of-fake-amazon-order-dispatched-emails-they-have-malware/


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

VENERDÌ 12 LUGLIO 2019
ALERT: il malware Agent Smith fa strage di smartphone Android
Siamo proprio sicuri che il WhatsAPP che stiamo usando in questo momento sul nostro smartphone Android sia quello vero? Siamo sicuri che stia realmente funzionando come c...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login