Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

La modalità di navigazione in incognito dei browser: che cosa è e quando usarla
- LUNEDÌ 4 FEBBRAIO 2019


Tutti i principali browser web sono dotati di una funzionalità che permette di navigare in modalità privata: è la cosiddetta Navigazione in Incognito. Ma cosa significa realmente navigare in incognito? In quali casi può essere utile usare questa modalità al posto della normale modalità di navigazione?

Che cosa è?
La modalità di navigazione in incognito consente ad un utente di navigare in maniera privata, anche quando usa un dispositivo o un account di altri utenti.  In questa modalità il browser non memorizza alcuni dati: le credenziali di accesso, la cronologia di ricerca, i cookie, la cronologia dei download.  Al contrario, nella modalità normale di navigazione, i browser memorizzano praticamente tutto quello che facciamo online.  Se si passa da una finestra di navigazione in incognito a una normale, i dati verranno di nuovo memorizzati. 

Quali dati non vengono memorizzati?
  1. credenziali di accesso e altre informazioni (come i cookie):
    con questa modalità il browser non salva né nome utente né password. Potremo accedere ai nostri account social, ad esempio, ed esserne disconnessi senza lasciare traccia delle nostre credenziali non appena viene chiusa la pagina di navigazione anonima.  Questo è valido anche se il browser che state utilizzando è impostato per salvare tutti i dati inseriti nei moduli. 
  2. La cronologia dei download
    se necessitiamo di scaricare alcuni file durante la navigazione, con questa modalità  il download non apparirà nella cronologia dei download. I file però rimarranno disponibili nella cartella di download a meno che non procederemo a rimozione manuale. 
E l'indirizzo IP?
Ogni volta che ci connettiamo ad una pagina web, ci "presentiamo" con l'indirizzo IP pubblico che il nostro provider ha assegnato al nostro modem. La navigazione in incognito non modifica l'indirizzo IP pubblico assegnatoci, quindi i server remoti ai quali ci connettiamo "vedranno" sempre il nostro IP pubblico, statico o dinamico che sia. 

Quando è utile la navigazione in incognito?  Quando, invece, non è adatta?
In generale usare la navigazione in incognito è preferibile all'uso della modalità normale di navigazione. E' però importante capire i limiti di questa modalità, dato che non ci rende completamente invisibili nel web. 

E' utile per...
  • usare diversi account:
    potremo accedere contemporaneamente a diversi account utilizzando diverse finestre di navigazione in incognito. 
  • blocco degli add-on:
    questa modalità blocca anche gli add-on di default. E' utile quando, ad esempio, una pagina web ci chiede di disattivare il nostro ad-blocker per poter leggere un articolo. 
  • fare login temporaneo sul computer di altre persone:
    se abbiamo necessità di eseguire login ad uno dei nostri account o servizi usando però il dispositivo di un altro utente, la navigazione anonima ci concede di farlo senza lasciare traccia coi nostri dati e le nostre attività. 
  • disattivare i risultati di ricerca personalizzati:
    molti motori di ricerca (Google ad esempio) usano la cronologia delle ricerche e altre informazioni personali per personalizzare le pagine dei risultati di una ricerca per fornire risposte più pertinenti. Quando non ci è utile avere risultati "personalizzati" la navigazione in incognito risolve il problema. 
  • ridurre il monitoraggio posto in essere dai social
    i social monitorano anche i siti web che vengono via via aperti con il browser da ciascun utente. Queste informazioni, assieme ai "Mi Piace" elargiti nel tempo consentono, ad esempio a Facebook, di comporre un dettagliato profilo dell'utente (modalità alla base del caso di Cambridge Analytica). 
Non è utile per...
  • nascondere l'IP:
    come detto, l'IP resta visibile. L'unica maniera per nascondere il nostro indirizzo IP e l'uso di una VPN (Virtual Private Network);
  • proteggere i dati:
    l'uso della modalità di navigazione in incognito per accedere , ad esempio, ai servizi di banking online non influisce sul livello di sicurezza. Ugualmente non porta alcun beneficio contro i software spia (keylogger o infostealer);
  • nascondere cosa facciamo al nostro capo:
    tutte le reti aziendali prevedono un sistema di controllo delle attività svolte sui singoli endpoint aziendali, navigazione compresa;
  • non visualizzare annunci pubblicitari:
    anche con la navigazione in incognito visualizzeremo gli annunci pubblicitari. La cancellazione dei dati alla chiusura della pagina di navigazione anonima influisce soltanto sul livello di personalizzazione degli annunci. 
Come attivare la modalità di navigazione anonima? 
Questa modalità cambia nome da browser a browser: in Google Chrome è chiamata "navigazione in incognito", su Opera "finestra riservata", su Edge "inPrivate", su Firefox è definita "navigazione anonima"

In breve,  le istruzioni per attivarla

1. Google Chrome
la maniera più veloce per attivarla è premere la combinazione di tasti CTRL+MIAUSC+N. Altrimenti si può procedere all'attivazione da "Personalizza  e controllo Chrome".


2.  Mozilla Firefox 
la combinazione tasti per l'attivazione è CTRL+MAIUSC+P (vale anche per Edge). Altrimenti è attivabile da "Apri menù".


3. Microsoft Edge
la combinazione tasti per l'attivazione è CTRL+MAIUSC+P. Altrimenti è attivabile da "Impostazione ed altro".



Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

VENERDÌ 15 FEBBRAIO 2019
GandCrab 5.1 segue la strada di Emotet!
Il trojan bancario Emotet è conosciuto, tra le altre cose, perché cambia costantemente il proprio payload e i vettori di infezione,  sfruttando le email di spam, i D...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e documentazione
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Versioni di prova
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade


S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login