Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Sicurezza della rete domestica: cosa ti serve fare?
- LUNEDÌ 1 OTTOBRE 2018


Potremmo non rendercene conto, ma non sono solo i nostri telefoni a essere smart, ovvero a connettersi a internet. Nell'era dell'Internet of Things c'è un grande clamore intorno all'avvento prossimo futuro delle "case intelligenti"... tutto questo senza però che sia chiaro a molti che le nostre case sono già in larga misura "intelligenti".

Pensaci bene: ai nostri giorni ormai la maggior parte delle case già dispone di dispositivi che sono connessi gli uni con gli altri e in Internet. Il tuo smartphone, il tuo tablet, il pc fisso... sono tutti connessi al tuo router Wi-Fi.. e magari hai anche una smart TV. Tutti questio dispositivi sono interattivi tra di loro, nella misura in cui è possibile trasmettere elementi dal telefono alla TV se si trovano sulla stessa rete.

I rischi di una rete domestica
I vantaggi di una casa intelligente sono indubbi, ma, come tutte le cose, c'è anche un'altra faccia della medaglia: ci sono, ovviamente, dei rischi dei quali è bene essere consapevoli. Sopratutto è bene ricordare che non sono solo le aziende a doversi preoccupare della cyber sicurezza: al contrario, data l'impressionante diffusione delle reti domestiche, è divenuto estremamente importante che i proprietari si occupino della sicurezza informatica al pari della sicurezza fisica della propria casa. 

Se ci pensate, il perchè i cyber criminali trovino interessane e utile colpire anche le reti domestiche è piuttosto semplice: siti di e-commerce, pagamento bollette, intrattenimento, social network ecc.. tutto avviene in rete ed è facile rendersi conto della quantità di dati che un cyber criminali può arraffare anche nella rete di casa. Una volta ottenuto l'accesso alla rete infatti, sarà gioco facile per l'attaccante mettere le mani su dati personali, sensibili, finanziari... e organizzarci truffe o rivenderli... Furti d'identità, uso della credenziali finanziarie per rubare soldi o per causare caos, vendita dei dati rubati ad altri cyber criminali, oppure semplicemente lo studio delle tue abitudini per pianificare un furto in casa quando sei assente. 

Metti al sicuro la tua rete domestica!
La sicurezza di una rete domestica non è risolvibile in poche mosse, ma sicuramente ci sono delle "best practices" che possono risultare molto efficaci per la tua difesa...

1. Le password del Wi-Fi devono essere solide...
si, sicuramente una password breve e semplice è più facile da memorizzare, però non è solida: anzi può essere facilmente individuabile. Peggio di chi inserisce una password troppo facile fa chi lascia quella settata di default. Indubbiamente la cosa migliore da fare è sostituire la password di default della rete con una password sicura e solida, diversa dalla password di qualsiasi altro account e condivisa il meno possibile con altre persone.
2. Anche le password del router devono essere solide...
questo è il passaggio che si scordano quasi tutti: è molto utile sostituire e rendere sicura la rete Wi-Fi, ma tutti dovrebbero sapere e ricordare che anche i router hanno una loro password e un loro login. La maggior parte delle persone mantiene le opzioni predefinite, ad esempio "admin" e "password": nulla di più sbagliato. E' meglio fare uno sforzo extra e inserire una password sicura anche per il tuo router. 
3. Mantieni protetti tutti i dispositivi nella rete...
mettere al sicuro il router non basta, se il resto dei dispositivi che sono connessi alla tua rete domestica non sono altrettanto sicuri. Ogni dispositivo che può connettersi ad Internet va messo in sicurezza, inclusi smartphone e laptop. Un software dannoso infatti può facilmente influire su uno di questi dispositivi e quindi interessare l'intera rete. Non lasciare alcun punto di accesso agli attaccanti!
4. Usa un firewall per la tua rete!
Dotarsi di una protezione firewall è un passaggio molto importante per mantenere al sicuro la tua rete. Usane uno e mantieni le impostazioni più alte (in termini di sicurezza), così da essere aggiornato di qualsiasi tentativo di infiltrazione.
5. Installa su tutti i dispositivi una soluzione di sicurezza!
Questo è ovvio, ma in questa epoca di attacchi informatici tutti i dispositivi devono avere una soluzione di sicurezza informatica forte. 

Quick Heal e Seqrite offrono una vasta gamma di soluzioni di sicurezza per dispositivi mobile e per pc. 


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

MARTEDÌ 18 DICEMBRE 2018
Ennesimo bug in Facebook: app di trze parti accedono alle foto di 7 milioni di utenti
Ennesimo guaio in casa Facebook, per quanto riguarda sicurezza e privacy: un bug di programmazione del sito web di Facebook ha accidentalmente dato a oltre 1.500 ...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e documentazione
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Versioni di prova
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade


S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2018 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login