Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Attenzione! I Quick Heal Security Lab hanno individuato un malware diffuso sul Google Play Store
- MARTEDÌ 28 AGOSTO 2018



I nostri Laboratori di Sicurezza hanno individuato una serie di app sul Play Store che nascondono se stesse subito dopo l'installazione e mostrano fastidiosissimi ads a schermo intero dopo uno specifico intervallo di tempo. Una modalità truffaldina sempre più diffusa, usata sopratutto da quegli sviluppatori interessati a ricavare profitto dalle visualizzazioni sui propri ads.

Anche qualora un utente decidesse di disinstallare tali app, non riuscirebbe a rintracciarle nell'app manager: alcune versioni di questo malware addirittura si installano con app che emulano, nel nome e nell'icona, il Google Play Service o il Google Play Store. Diviene così molto difficile distinguere, anche per un occhio esperto, le app false da quelle legittime. In caso rari si sono utilizzate anche le icone di default di Android o Youtube. Una volta nascoste se stesse, queste app dannose interrompono e infastidiscono l'utente mostrando frequentemente annunci pubblicitari di vario genere anche mentre si usano altre app. 

Il problema è che questo malware è riuscito a penetrare nel Google Play Store ed ad oggi le app nei quali si annida hanno già registrato oltre 50.000 download. I nostri Lab di sicurezza hanno segnalato a Google quelle applicazioni infette.

Come disinstallare questo malware?
Sotto, in pochi passaggi, indichiamo come poter risolvere questo problema. 

1. Dalle Impostazioni, vai sull' App Manager


2. Individua l'app fake di Google Play Store, come mostrato sotto


Se non sei sicuro di quale possa essere l'app infetta, rimuovila usando l'antivirus. L'antivirus individua i malware e forza o richiede la disinstallazione delle app infette. 

Sotto la lista dei pacchetti dannosi, comprendente gli MD5, segnalati a Google e presenti sul Play store:


L'individuazione da parte di Quick Heal
Quick Heal individua con successo questo malware e le sue varianti come Android.Hiddad.A.

Alcuni consigli per evitare le app mobile fake:
  1. Verifica sempre la descrizione di una app prima di scaricarla.
  2. Verifica il nome dello sviluppatore e il suo sito web. Se il nome suona strano o sospetto,  probabilmente hai ragione, quindi meglio dubitare.
  3. Scorri le recensioni e il rating dell'app. Ricorda però che anche recensioni e votazioni possono essere falsate.
  4. Evita il più possibile di scaricare app da app store di terze parti.
  5. Usa una soluzione antivirus che possa impedire ade app fake o dannose di riuscire a installlarsi sul tuo dispositivo. 


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

VENERDÌ 29 NOVEMBRE 2019
Attenzione! Il lucchetto verde e l'HTTPS non sono più sufficienti per indicare un sito web sicuro
Negli ultimi tempi i Quick Heal Security Labs hanno registrato un sorprendete aumento degli attacchi di phishing: sono attacchi nei quali gli ignari utenti vengono attira...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login