Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

5 motivi per cui non dovresti togliere l’iscrizione dalle mail di spam
Quick Heal Italia - LUNEDÌ 6 OTTOBRE 2014

Ricevi molte mail indesiderate e di pubblicità? Se sì, di sicuro non sei l’unico visto che ci sono molte persone che ricevono mail simili quotidianamente. Gli hacker e chi attacca pc di solito ricevono indirizzi mail in blocco dalle loro fonti o inviano mail a indirizzi mail digitati casualmente nella speranza che alcuni di questi siano corretti e che alcuni rispondano.

La maggior parte di queste mail risultano false agli occhi di coloro che si preoccupano dei rischi per la scurezza del pc. Coloro che  non ne hanno conoscenza, e specialmente quelli che non sanno distinguere una mail falsa da una reale, spesso cliccano sull’innocuo “rimuovi iscrizione” nella mail. Proprio mentre pensano di fare un passo importante per evitare di ricevere queste mail in futuro,  stanno in realtà compiendo una mossa non accomandabile. Qui ti spieghiamo perché non dovresti cancellarti dalle mail spam.

 

#1 così facendo confermi che la tua mail è valida

Quando chi vuole attaccare il tuo pc invia Email di spam a milioni di persone, non sono sicuri di quanti account sono validi e utilizzati attivamente. Cliccando sull’opzione dentro la mail, confermi che il tuo indirizzo mail è corretto e che è utilizzato attivamente. Come risultato, il tuo indirizzo mail viene aggiunto alla loro lista di indirizzi validi e attivi da attaccare.

 

#2 confermi che l’argomento trattato ti interessa

Quando clicchi su un bottone nella mail, confermi a chi attacca che hai aperto la mail. Nella maggior parte dei casi, ciò dimostra che l’argomento trattato ti interessa in qualche modo. Potrebbe essere qualcosa su un iPad gratis o una vincita a una lotteria gratuita o altro. Ciò dimostra a chi attacca il pc che adesso puoi diventare un suo obiettivo tramite quel particolare argomento e provare con più tenacia.

 

#3 riveli informazioni sul tuo software Email

A volte, cliccando su “rimuovi iscrizione”, apri un’altra finestra mail. In aggiunta a confermare che il tuo indirizzo mail è attivo, inviare questo tipo di mail mostrerebbe quale software mail usi. Che tu utilizzi Microsoft Outlock, Windows Live Mail o un altro software, questa informazione sarà ricevuta e utilizzata contro di te.

 

#4  verrai portato in un’altra finestra del browser

Il link per rimuovere la propria iscrizione può deliberatamente essere posto dentro la mail così che chiunque ci clicchi venga portato a una nuova finestra e a una nuova pagina web. È molto rischioso perché chi attacca può arrivare al tuo indirizzo IP e alla tua localizzazione geografica. I siti possono anche avere maggiori informazioni che ti possono ingannare. più pericolosi sono alcuni siti, quelli che hanno il così detto “Drive-by-download”. Questi sono download malevoli che iniziano appena entri nel sito.

 

#5 dai inizio a un download sul tuo pc

Alcuni hacker possono anche anticipare che tu voglia cliccare sul tasto “rimuovi iscrizione”. Come risultato, metteranno loro stessi questo tasto nella loro mail e manipoleranno le persone a cliccarvi. Non si può mai sapere cosa succederà a quel punto. La funzione del link può essere completamente diversa rispetto a ciò ch dice il testo. Questo potrebbe giocare a favore di chi attacca il c e portarti in siti malevoli, iniziando un download malevolo e dimostrando che la tua mail è attiva.

 

Ecco cosa dovresti fare:

in questo genere di casi, cosa dovrebbe essere fatto per prevenire situazioni potenzialmente pericolose? Ecco alcuni consigli utili:

1)      Registrare come spam: se hai aperto una mail spam, c’è un’opzione per registrare la mail come tale. Ciò cancellerà subito la mail dalla cartella. In più, permetterà al tuo fornitore d servizio mail di riconoscere quali Email giudichi spam e invierà direttamente Email simili  alla cartella spam in futuro.

2)      Cancella la mail: puoi anche decidere di eliminare la mail direttamente dalla casella di posta senza aprirla. C’è modo di farlo con semplicità e tu dovrai solamente selezionare la mail e cliccare “cancella”.

3)      Fai uso della funzione di sicurezza della Mail: i prodotti Quick Heal hanno una funzione di sicurezza Mail che evita che le mail di spam e mail malevole arrivino alla tua casella di posta. Fai uso di questa funzione contro le mail rischiose.



Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019
Hacking della Webcam: come impedire la violazione della tua privacy?
Immagina, un giorno, di aprire la posta in arriva e trovare una email che contiene tue immagini private o intime. Sotto le immagini, lampeggia una richiesta di riscatto "...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login