Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Sale la febbre del Black Friday, ma occhio alle truffe!
- GIOVEDÌ 23 NOVEMBRE 2017


Si, che il Black Friday sta arrivando lo sanno (quasi) tutti: sono giorni che i siti di eCommerce (ma anche store fisici) propongono sconti e ribassi e offerte e chi più ne ha più ne metta. 

Cosa è e perchè si chiama così?
Facciamo un passo indietro: il Black Friday ha origini americane e da qualche anno è stato "importato" in Italia. Si chiama così perché è il Venerdì dopo il Giorno del Ringraziamento e, tradizionalmente, dà inizio al periodo dello shopping natalizio. Su "black" invece, c'è solo una leggenda: pare si chiami così perché, negli anni in cui fu istituito, i registri di cassa erano ancora compilati a mano, in rosso le perdite in nero i conti in attivo. 

I numeri:
Ne parliamo perché i numeri legati al Black Friday sono impressionanti e sicuramente qualcuno di voi starà per comperare online a prezzi scontatissimi. Qualche dato: nel 2016 sono stati spesi online, solo negli Usa, 3.34 miliardi, una crescita del 21.6% rispetto al 2015. In Italia l'Osservatorio eCommerce B2c Netcomm del Politecnico di Milano prevede che nei giorni che vanno dal 24 al 27 Novembre (cioè dal Black Friday al Cyber Monday) gli acquisti online sfioreranno gli 800 milioni di euro. 

Occhio alle truffe!!!
In offerta appunto si trova di tutto, dal vestiario, alla tecnologia, ad attrezzatura sportiva e così via. Però occorre stare molto molto attenti a "dove" si compra e come si paga online: si mettono infatti in gioco dati molto sensibili come la propria identità, l'indirizzo di residenza, il numero della carta di credito e così via...

Ecco quindi alcuni consigli utili: seguendoli eviterete di farvi rubare dati sensibili e magari svuotare il conto da un cyber-criminale che riesce a rubare le credenziali del vostro home banking o della carta di credito. 

  1. Non fare mai click su link ricevuti da persone sconosciute, oppure su link sospetti inviati sui sociali o via email. Potrebbero essere link dannosi, magari mostranti pagine del tutto somiglianti agli store online più famosi, ma comunque falsi. 
  2. Non inserite i dettagli della carta di credito su siti sconosciuti o sospetti: potrebbero cadere nelle mani dei cyber-criminali. Compra di siti riconosciuti o coi quali già hai confidenza. Verifica che il sito sia autentico prima di inserire credenziali: controlla almeno l'url nella sua interezza. 
  3. Diffida delle offerte troppo vantaggiose, quasi sicuramente sono truffe. 
  4. Installa una soluzione di sicurezza solida, che possa aiutarti a navigare sicuramente online. 
Quick Heal offre alcune funzioni utili di protezione: 
  1. Safe Banking: fornisce un desktop sicuro dal quale effettuare transazioni finanziarie,  shopping e attività di e-commerce in tutta sicurezza, proteggendo da eventuali minacce. 

  2. Sicurezza web: basata sul cloud, riduce in tempo reale l'accesso a malware dannosi, siti web fraudolenti e di phishing. Previene minacce trasferibili attraverso siti web infetti mentre si naviga su internet.

  3. Sicurezza Email: previene la ricezione di spam, pishing e email infette utilizzando una modalità di protezione basata su cloud per individuare file sospetti infetti da malware ancora prima che arrivino alla casella di posta.
Se non hai Quick Heal, ma vuoi trascorrere un "Black Friday" in sicurezza,
comperando online senza rischi, scarica qui la trial gratuita.
Resterà attiva per 30 giorni!





Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

LUNEDÌ 18 NOVEMBRE 2019
Quick Heal supporta il Windows 10 November Update
Microsoft ha diffuso recentemente il nuovo aggiornamento cumulativo per i pc che eseguono Windows 10, chiamato Windows 10 November Update.   Ecco alcune de...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login