Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

False App WhatsApp su Google Play registrano oltre 1 milione di download
- MARTEDÌ 7 NOVEMBRE 2017


Negli ultimi giorni,una serie di app false  sono state diffuse nel Play Store di Google. In particolare, digitando nello spazio di ricerca WhatsApp, tra i risultati, accanto alla app originale ne vengono visualizzate  due false  ma recanti come sviluppatore ‘WhatsApp Inc.'' (lo sviluppatore legittimo)  e grafica  praticamente identica  a quella dell'app originale. Inutile dire quanto questa somiglianza abbia influito sull'alto numero di download: a primo sguardo effettivamente le due app fake erano praticamente indistinguibili da quella originale. 

Ecco l'analisi dei nostri Lab di Sicurezza Quick Heal: abbiamo prontamente segnalato a Google il problema. Entrambe le app sono state rimosse

Le due app rimosse:



L'app originale:


1. Update WhatsApp Messenger


La prima delle due false app in questione trovata sul Play Store era denominata ‘Update WhatsApp Messenger': il nome del pacchetto è 'com.kkhkhk.gbkhdamch'. Questa app, una volta installata, chiede all'utente di registrare il proprio numero di telefono e il nome del proprio Paese e di aspettare la ricezione di un codice necessario per l'attivazione. In realtà l'utente non riceve nessun messaggio e nessun codice e anzi, nel frattempo, viene bombardato da annunci pubblicitari. 


Stato attuale: rimosso dal Google Play

2. WhatsApp Messenger
La seconda falsa app si trova sul Play Store con il nome  WhatsApp Messanger: il nome del pacchetto è ''com.sosso.aoso'' e anche questa è stata analizzata dai laboratori di sicurezza di Quick Heal. Subito dopo l'installazione, richiede all'utente  l'attivazione tramite un codice valido,a scelta, per 12 o 24 mesi. Indipendentemente dall'opzione scelta l'app mostrerà un messaggio in cui afferma che il codice d'attivazione sarà valido per sole 24 ore. In ogni caso, non succede nulla sia usando il codice che lasciandolo scadere. 


E' chiaro  dunque , come dietro alle due app false , si nascondesse l'obiettivo per il suo sviluppatore di generare entrate tramite click su annunci pubblicitari. 

L'individuazione
Quando è stato scritto il presente articolo, nessuna soluzione di mobile security individuava queste app come dannose (fonte www.virustotal.com) 


Come difendersi?
Al fine di evitare che si scarichino false app o si installino falsi aggiornamenti sui propri dispositivi mobili,  che possono risultare fastidiosi o persino dannosi,  è bene prestare attenzione e seguire alcuni consigli:
  • Se si vuole aggiornare un app, restare sempre all'interno della sezione ‘Le mie applicazioni e i miei giochi’ del proprio Play Store di Google e premere ''Aggiorna''. In questo modo ci si potrà assicurare che l'aggiornamento è autentico.
  • Se si cerca un'app su Google Play e appaiono più applicazioni identiche o simili, prima di scaricarne una è consigliabile visitare il sito ufficiale dell'applicazione e confrontare le informazioni.
  • Proteggere  il proprio dispositivo con un'affidabile app di sicurezza mobile che impedisce alle false app di esser installate.
  • Controllare anche le recensioni degli altri utenti prima di installare una nuova app, prestando tuttavia attenzione che anche queste non siano false.


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

LUNEDÌ 18 NOVEMBRE 2019
Quick Heal supporta il Windows 10 November Update
Microsoft ha diffuso recentemente il nuovo aggiornamento cumulativo per i pc che eseguono Windows 10, chiamato Windows 10 November Update.   Ecco alcune de...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login