Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

I pagamenti via mobile sono in crescita: ma sono sicuri?
- MERCOLEDÌ 21 FEBBRAIO 2018


Moltissime istituzioni non bancarie hanno deciso di immettersi nel mercato offrendo molteplici servizi a pagamento: ciò ha aumentato molto la disponibilità dei consumatori ad adottare sistemi di pagamento digitali, in particolare i pagamenti via smartphone. Le statistiche seguenti ci danno una fotografia di un fenomeno in crescita esponenziale: l'aumento continuo e costante delle transazioni digitali. Non è cioè più avventuristico pensare che i pagamenti digitali, spinti sopratutto da nuovi sistemi contact less e dalle operazioni via mobile, eroderanno la pratica del contante.

Ecco qualche dato*:
  1. i pagamenti digitali con carta in Italia sono cresciuti del 9% nel 2016: un ammontare di oltre 190 miliardi di euro.
  2. di questi, 30 miliardi circa sono stati generati dalla componente New Digital Payment: non il vecchio Pos quindi, ma pagamenti via PC, Tablet, Smartphone e Pos Contact less. Un secco +45% rispetto al 2015. 
  3. le previsioni ipotizzano la conferma di questa crescita: nel 2019 ci dovremmo attestare tra i 50 e i 70 miliardi di euro transati con nuove forme di pagamento digitale. 
  4. i pagamenti mobile da remoto (cioè effettuati da smartphone su siti o app di e-commerce) hanno raggiunto invece 3,3 miliardi per circa 50 milioni di transazioni...da protagonista la fanno gli 8 milioni spesi per acquistare i biglietti del trasporto pubblico e i 10 milioni di euro per le corse di car sharing. 
I dati dal resto del mondo confermano fondamentalmente il boom del "Digital Payment Industry": la proliferazione di dispositivi mobile, di app e dei sistemi operativi ha spinto e stimolato l'innovazione nell'ecosistema mobile e, nel dettaglio, i sistemi di pagamento mobile. 

La sicurezza...
La salute delle informazioni che sono ospitate e trasmesse nei dispositivi mobili crea però, di contro, infinite possibilità ai cyber-criminali: nel loro mirino finiscono informazioni personali, confidenziali, sensibili. 

Secondo il nostro Report dei Rischi del 2 Trimestre 2017 i trojan bancari per Android sono cresciuti del 166% rispetto al primo trimestre del 2017: questi trojan sono pensati appositamente per rubare le informazioni dei clienti che usano il banking e i sistemi di pagamento online. Un aumento così grosso indica semplicemente che i cyber-criminali hanno capito la crescente popolarità dei pagamenti digitali e c'è da aspettarsi una lunga lista di nuove truffe e strumenti criminali per sottrarre credenziali di login e dati. 

Alcuni esempi
  1. Nel Luglio 2017 un malware bancario chiamato BankBot ha compromesso oltre 400 app nel Google Play Store. Una app infettata con BankBot è in grado di creare false pagine di login al banking online o pagine truffaldine per l'immissione dei dati delle carte di credito/debito. Così, quando un utente immette i propri dati e credenziali in queste schermate, semplicemente sta regalando queste informazioni ad un attaccante. 
  2. Un trojan bancario per Android chiamato Svpeng è stato individuato nel Luglio 2017: si è scoperto che ha funzionalità di keylogging (per keylogger si intende un software dannoso che regista e invia all'attaccante tutto ciò che viene digitato su una tastiera). Questa funzionalità ha permesso al trojan di rubare informazioni confidenziali di ogni tipo, non solo le credenziali di login. 
Questi sono solo due dei molteplici esempi dei rischi a cui è esposto chi compra/vende e sposta denaro online. Per combattere questi rischi occorre implementare le difese del proprio smartphone.

Quick Heal garantisce transazioni sicure
Le app di sicurezza di Quick Heal possono impedire agli attaccanti di accedere al tuo smartphone o alla tua app di pagamento mobile. Le scansioni di sicurezza di queste app, che cercando rischi e virus, possono anche bloccare quei siti di phishing che tentano di rubare (o convincerti a dare) informazioni sensibili. 

Quick Heal Total Security per Android
  • garantisce che il tuo telefono resti al sicuro da trojan bancari, keylogger e altri malware.
  • ti garantisce l'uso in sicurezza dello smartphone e della rete quando esegui transazioni online.
  • individua proattivamente le infezioni sul tuo smartphone e impedisce la manomissione da parte di ogni tipo di malware. Manda un alert prima dell'esecuzione di ogni transazione online: nessuna transazione potrà essere fatta a tua insaputa.
  • verifica se lo smartphone è in modalità root (amministratore) o meno. Un device impostato in root può essere sfruttato per ottenere tutti i privilegi e eseguire altre operazioni dannose. 
  • verifica che i siti ai quali ti connetti siano sicuri, ovvero abbiano il protocollo "https" mentre esegui i pagamenti.
E' arrivato il momento di prendere consapevolezza del fatto che i virus e i malware e ogni tipo di minaccia in Internet non riguardano più solo Pc fissi e portatili. Nessuno di noi usa più il telefono solo per le chiamate, tutti usiamo app a servizi possibili solo tramite una connessione ad Internet. E' online il tuo account per lo shopping online, così come i sistemi di pagamento delle bollette e così via... Dare quindi accesso non controllato alla miriade di informazioni, finanziarie o meno, che transitano nel nostro smartphone è un grosso, grosso rischio. Una soluzione di sicurezza per il tuo smartphone, leggera e sicura, è ormai una necessità. 


*Fonte: Osservatorio Mobile Commerce & Payment 2017- Politecnico di Milano https://www.osservatori.net/it_it/osservatori/osservatori/mobile-payment-commerce


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

VENERDÌ 6 DICEMBRE 2019
Deep web e dark web: le parti nascoste del web - cosa sono, come funzionano
Il web che moltissimi di noi conoscono e navigano ogni giorno è solo una infinitesimale parte dell'infinito complesso di pagine disponibili online: parliamo della parte e...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login