Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Malware per Mac, in diffusione versione infetta di HandBrake
- GIOVEDÌ 11 MAGGIO 2017


Qualche giorno fa HandBrake, uno dei più famosi strumenti di transcodifica video per Mac, è stato attaccato da cyber criminali. 

Chiunque abbia scaricato quest’app tra il 2 e il 6 Maggio ha il 50% di possibilità di essere stato infettato da un malware! Infatti in uno dei due server che distribuiscono l’app è stata sostituita la versione legittima del software con un malware per Mac. Il malware, chiamato Proton, permette  ai cyber criminali di accedere al vostro Mac, catturare screenshot, rubare dati e password e tutto ciò che è stato digitato sulla tastiera, utilizzare la webcam eccetera. 
Dopo essere stata scaricata, l’app infetta apre una strana finestra di dialogo nella quale si chiede di inserire username e password per "installare codec aggiuntivi". Che si chiuda o meno la prima finestra, subito ne appare un’altra, questa volta legata alla “Network Configuration” che chiede nuovamente la password di sistema per "aggiornare le impostazioni DHCP". La finestra non si può chiudere: si ripresenta cioè in continuazione e l'unica soluzione per liberarsene e chiuderla definitivamente e riavviare il Mac. 


Prima di aprire il file:
È bene verificare il valore del checksum SHA1/256 e controllare che i valori non siano i seguenti:
SHA1: 0935a43ca90c6c419a49e4f8f1d75e68cd70b274
SHA256: 013623e5e50449bbdf6943549d8224a122aa6c42bd3300a1bd2b743b01ae6793;
verificare la presenza di un processo chiamato  activity_agent nel "Monitoraggio Attività" e la presenza di proton.zip nella cartella /Library/VideoFrameworks.

La morale
Ancora una volta questa storia ribadisce che i Mac sono ormai diventati terreno di interesse dei cyber-criminali, soprattutto oggi che cominciano ad avere una diffusione piuttosto capillare e costituiscono un terreno nuovo e quasi inesplorato per truffe e attacchi di ogni tipo. 
È bene quindi ritenere un errore, o quantomeno una leggenda metropolitana, la convinzione che i Mac non necessitino di antivirus.
Quick Heal Total Security per Mac è un ottimo strumento che dota il tuo Mac di un software di sicurezza multi-level e personalizzabile, e grazie agli aggiornamenti automatici, anche dalle minacce più recenti!
Per saperne di più vai su Quick Heal Total Security per Mac.


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

VENERDÌ 12 LUGLIO 2019
ALERT: il malware Agent Smith fa strage di smartphone Android
Siamo proprio sicuri che il WhatsAPP che stiamo usando in questo momento sul nostro smartphone Android sia quello vero? Siamo sicuri che stia realmente funzionando come c...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login