Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

GMAIL pronto ad abbandonare Windows XP e Vista
- MARTEDÌ 7 MARZO 2017


Google ha diramato, poche settimane fa, una notizia i cui effetti potrebbero colpire milioni di utenti: entro la fine del 2017 non sarà più permesso agli utenti che utilizzano i sistemi operativi Windows XP o Windows Vista di accedere alla propria mail Gmail, o almeno consultarla con l'interfaccia odierna usando Chrome.

Questo fatto è la conseguenza immediata e diretta della decisione di abbandonare il supporto dei due sistemi operativi Windows da parte di Chrome, quindi le vecchie versioni del browser di Google non permetteranno di visualizzare la casella di posta elettronica o lo faranno solo grazie ad una interfaccia semplificata e a funzionalità ridotta. Infatti, dal Dicembre 2017, chi proverà ad accedere senza dotarsi di SO e Browser aggiornati verrà reindirizzato alla versione html della pagina, con gli ovvi rischi per quanto riguarda le vulnerabilità. Google ha specificato anche di aggiornare la versione in uso di Google Chrome almeno alla v.53, per non incorrere in problemi di visualizzazione o addirittura di accesso. 


In realtà la cosa non è del tutto nuova: Google aveva deciso di abbandonare i due sistemi operativi, ormai ritenuti obsoleti e rischiosi,  già dalla versione 49 e questo sopratutto in conseguenza della decisione di Microsoft stessa di non fornire più aggiornamenti per le due piattaforme. L'aggiornamento alla versione 53 non è una soluzione, ma quantomeno permetterà la scomparsa del pop up di avviso ogni volta che si accede alla mail.
La volontà di Google è comunque valida e condivisibile: il tentativo è quello di convincere gli utenti a migrare verso un sistema operativo più al passo coi tempi, quantomeno Windows 7 o superiori, che sono piattaforme ben più sicure e stabili delle precedenti. In ogni caso non ci sarebbero alternative: il rischio per Google è infatti quello di esporre il proprio client di posta elettronica, nelle versioni obsolete di SO Windows, alla mercè di cyber-criminali. 

Anche noi consigliamo il passaggio ad un sistema operativo meno obsoleto e più sicuro


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019
Hacking della Webcam: come impedire la violazione della tua privacy?
Immagina, un giorno, di aprire la posta in arriva e trovare una email che contiene tue immagini private o intime. Sotto le immagini, lampeggia una richiesta di riscatto "...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login