Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Un nuovo trucco per il phishing
- LUNEDÌ 9 GENNAIO 2017

Nonostante l'evoluzione dei cyber-attacchi, dei malware, del phishing e del degli attacchi di spear-phishing sia in continuo progresso, il punto di ingresso da cui inizia l'intera violazione fino ad  oggi è stato lo stesso per molti attacchi. 

Per esempio per gli attacchi di phishing i truffatori usano il tema comune della richiesta di aggiornamento  dati personali per reindirizzare l'utente in pagine fasulle con domini sosia. 
Dato che gli utenti sembrano essersi accorti ed abituati a questo tipo di truffa, i cyber-criminali hanno pensato a delle alternative creative. 
Un nuovo trucco è stato sperimentato nel giugno 2016 e riscontrato nuovamente il mese scorso. 
E' un attacco di phishing differente che sfrutta gli utenti che hanno ricevuto un file importante e hanno bisogno di una pagina web per visualizzarlo. 


Come funziona... 

L'inganno avviene sulla pagina del truffatore che mostra un documento offuscato, e per rendere nitida l'immagine è necessario immettere le proprie credenziali
Il documento serve ad attirare l'attenzione dell'utente, convinto di dover leggere un file importante. 
Ma in realtà è solo una pagina offuscata, l'unica cosa a cui serve la pagina è rubare le informazioni una volta inserite. 
Sia nell'attacco del 2016 che nell'ultimo del 2017 i truffatori non hanno specificato quali credenziali inserire perciò gli utenti hanno inserito quelle che ritenevano più opportune, dai dati Intranet a quelli di Google.

In questo momento gli attacchi in questione sono facilmente individuabili ma se i cyber-criminali decidessero di raffinare i dettagli della truffa probabilmente la minaccia potrebbe diventare pericolosa ed efficace. 

           



Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019
Hacking della Webcam: come impedire la violazione della tua privacy?
Immagina, un giorno, di aprire la posta in arriva e trovare una email che contiene tue immagini private o intime. Sotto le immagini, lampeggia una richiesta di riscatto "...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login