Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Quick Heal supporta la versione 22H2 di Windows 11
- GIOVEDÌ 22 SETTEMBRE 2022


Microsoft ha recentemente reso disponibile un nuovo update, chiamato Windows 22H2.  In questo articolo le principali novità di questo update e le compatibilità di Quick Heal con questo sistema operativo (OS).

Highlights della versione 22H2 di Windows 11

  • migliorati e potenziati la taskbar e il menù di Start;
  • nuovo design per la Gestione attività;
  • migliorati l'interfaccia utente (UI) e Esplora File;
  • modificata la gestione dell'alimentazione del dispositivo per ridurre il consumo energetico;
  • aggiunta l'opzione per disinstallare gli update dalle Impostazioni.

Dettagli sulle versioni Quick Heal supportate

Per utenti già esistenti
Gli utenti che eseguono Quick Heal versione 18.00 o successive, devono prima eseguire l'update più recente, quindi procedere all'update del sistema operativo alla versione 22H2 di Windows 11. 

Raccomandazione: una volta installati i più recenti Update Quick Heal, riavvia il pc. Procedi quindi all'update a 22H2 di Windows 11.

Per i nuovi utenti
Prima Installazione - la nostra ultima versione Quick Heal v.22.00 è compatibile con  la versione 22H2 di Windows 11. 

Per scaricare le versioni più recenti di Quick Heal vai a questa pagina.

Come applicare l'Update Quick Heal più recente?

  • Quick Heal si aggiornerà automaticamente se l'Update Automatico è attivo;
  • potrai eseguire l'update anche manualmente, seguendo uno qualsiasi dei seguenti metodi:
    • sulla dashboard di Quick Heal, clicca su Aggiorna Ora;
    • vai su Aiuto > Info Su > clicca su Aggiorna Adesso;
    • clicca col tasto destro sull'icona Quick Heal sull'area di notifica di sistema, quindi click su Aggiorna Adesso;
    • vai su Start > tutti i programmi > Quick Heal > Quick Update.

Come faccio a sapere se l'aggiornamento di Quick Heal è stato installato con successo ed è compatibile con il   la versione 22H2 di Windows 11

Se la data del tuo Quick Heal Virus Database è l'ultima, questo significa che la tua versione di Quick Heal è compatibile con  la versione 22H2 di Windows 11.

N.B: nuove installazioni di Quick Heal v.17.00 e precedenti non sono compatibili con  la versione 22H2 di Windows 11.

Ti preghiamo di segnalarci eventuali disfunzioni o incompatibilità tramite la sezione supporto del nostro sito.


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

MARTEDÌ 27 SETTEMBRE 2022
Conoscere le minacce informatiche: che cosa sono gli stalkerware e come difendersi?
Stalkerware: che cosa sono?Si vedono nei film, ma ogni tanto capita di sentirne parlare in relazione al qualche caso di cronaca: sono gli stalkerware,app di tracciamento ...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Leadership
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.

P.IVA: 05345670482
Telefono: 055430352
distribuito da
© 2022 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login