Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Cinque suggerimenti per mettere al sicuro il tuo account Facebook
- GIOVEDÌ 8 SETTEMBRE 2016


Sempre più spesso si sente parlare di profili Facebook di celebrità, ma anche di utenti comuni, che vengono hackerati. In questo articolo puoi trovare cinque semplici suggerimenti per evitare che questo accada.
  1. Fare una buona routine di igiene della password. Assicurati, prima di tutto, che la password del tuo account non sia in uso anche su altri servizi come Gmail, Twitter, Snapchat, etc. Se così non fosse allora cambia la tua password. Scegline una che sia unica e difficile da indovinare. Questa dovrebbe avere lettere maiuscole e minuscole, caratteri speciali e numeri. Sei hai problemi nel ricordarti la password potresti usare questa tecnica: prendi la prima lettera di ogni parola della tua serie TV preferita o film, aggiungi un numero (magari il canale televisivo che segui di più) e dei caratteri speciali. Ad esempio se la tua serie preferita è “House of cards” potresti creare una password tipo questa: Hoc@112#.
  2. Non aprire le email indesiderate. Molte celebrità si sono viste l’account hakerato perché sono caduti nella trappola delle email di phishing. Queste email sembrano tanto urgenti ed importanti che di solito non ci si pensa due volte prima di aprirle e rispondere. Ed è proprio questo il punto dove si deve stare attenti: mai rispondere ad email, SMS o chiamate che richiedono le informazioni personali (nome, data di nascita, nickname, passwords, IBAN, etc.) non importa quanto queste possano sembrare urgenti o sembrino provenire da persone conosciute: selezionale come spam ed eliminale.
  3. Utilizza due livelli di autenticazione. Dopo che avrai abilitato i due livelli di autenticazione sul tuo account avrai ridotto in maniera significativa il rischio che il tuo account venga hackerato. Questo perché, quando questa opzione è attiva, dovrai fornire un codice di accesso (spedito sul numero di cellulare) insieme alla tua password per effettuare il login all'account. Questo doppio livello di autenticazione assicura la sicurezza dell’account in caso in cui la password venga rubata.
  4. Installa le applicazioni sui cellulari solo tramite gli store ufficiali. Le applicazioni provenienti da terzi potrebbero essere invitanti ma sono dei pozzi pieni di applicazioni false e maligne. Queste app potrebbero rubare l’ID di accesso e la password utilizzate per Facebook, i tuoi conti bancari e altre molto altro. È importante fidarsi, quindi, degli store ufficiali come Google Play Store, App Store e Windows Store. 
  5. Installa un Antivirus. Avere un antivirus installato sul computer può aiutare a prevenire l’accesso a siti falsi che possono rubare le informazioni personali. Può inoltre proteggere da download infetti e siti web con malware nascosti.
Se questo articolo ti è stato utile e credi che possa essere utile anche a qualcun'altro condividilo!


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

LUNEDÌ 18 NOVEMBRE 2019
Quick Heal supporta il Windows 10 November Update
Microsoft ha diffuso recentemente il nuovo aggiornamento cumulativo per i pc che eseguono Windows 10, chiamato Windows 10 November Update.   Ecco alcune de...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2019 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login